Il lunedì è sempre tragico, si ricomincia la routine, gli impegni, il lavoro, si ha una settimana lunga davanti da affrontare, diciamola tutta, il lunedì è davvero un giorno stressante. Soprattutto quando fuori c’è il sole e tu vorresti tanto uscire all’aria aperta e fare una lunga passeggiata, goderti la natura nel pieno della bellezza primaverile, respirare aria pulita e annusare ogni fiorellino che vedi…e dopo questa immagine bucolica torniamo alla realtà, alla mia realtà, quella fatta di computer, cellulari, clienti, fatture etc etc che non hanno nulla di romantico e trascendentale ma che di fatto sono il mio pane quotidiano. E allora come si fa a tenere duro? Ma con un bel dolcetto, al cacao, che fa tornare il buon umore, che ci coccola e che ci da la carica per ricominciare, e allora questo dolcetto ve lo offro io, una crostata fatta con una frolla al cacao e mandorle farcita con deliziosa marmellata alle amarene, semplice ma golosa! La ricetta della frolla l’ho presa dal libro di cucina di Salvatore De riso “Dolci in famiglia”, e come avrete potuto capire, adoro questo pasticcere della Costiera Amalfitana, ho provato molte delle sue ricette e ne sono rimasta sempre molto soddisfatta. Vi lascio alla ricetta e vi auguro un’ottima settimana!

DSC_0849

DSC_0854

CROSTATA AL CIOCCOLATO E MARMELLATA DI AMARENE
dosi per una crostata da 24 cm di diametro

PER LA FROLLA AL CIOCCOLATO
250 GR DI FARINA 0′
30 GR DI CACAO AMARO IN POLVERE
50 GR DI FARINA DI MANDORLE
150 GR DI BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE
113 GR DI ZUCCHERO A VELO
100 GR DI UOVA MEDIE (CIRCA N°2)
2 GR DI SALE
1/3 BACCELLO DI VANIGLIA (SEMI)

250 GR DI MARMELLATA ALLE AMARENE

DSC_0859

PROCEDIMENTO
Io ho usato una planetaria con la frusta K ma voi potete fare gli stesi procedimenti anche sul tavolo di lavoro, non cambia nulla. Inserire nella planetaria la farina con il cacao in polvere setacciati e la farina di mandorle (in alternativa potete prendere la stessa quantità in mandorle e tritarle assieme a un cucchiaio di amido di mais fino a far diventare il tutto una farina). Unite il burro a pezzetti, le uova leggermente sbattute precedentemente con una forchetta, lo zucchero a velo, il sale e i semi della vaniglia. Azionate la planetaria, o iniziate ad impastare con le mani, fino ad ottenere un panetto, non lavorate troppo, giusto il tempo per amalgamare tutti gli ingredienti. Avvolgete la frolla nella pellicola e ponete in frigo a riposare per almeno 1 ora. Tirate fuori dal frigo, dividete la frolla in due parti, una più grande e una più piccola. Stendete la frolla e ricoprite una teglia da crostata da 24 cm di diametro, alzando leggermente i bordi. Spalmate la marmellata di amarene uniformemente, fare dei bigoli con la restante frolla e create il reticolo sopra. Ripiegate i bordi e infornate a 180° per circa 35-40 minuti, regolatevi come al solito con i vostri forni. Una volta cotta, tirate fuori la crostata dal forno, lasciate riposare 10 15 minuti e poi sformatela e mettetela su una gratella a raffreddare.

DSC_0852

10 comments on “Crostata al cioccolato e amarene”

  1. il cioccolato è buono con tutto per me, frutta, frutta secca, salato, yogurt, amaretti, spezie ecc…ma con le amarene trovo sia una vera bomba di bontà, uno dei mie abbinamenti preferiti, la giusta carica del lunediì, buona settimana!!!

  2. Buonissimacon la frolla al cacao!!!! pensa che io non ne ho mai fatta una.. Adoro anche la confettura di amarene.. baciotti e buona settimana.. Dai che passa presto!

  3. dici bene il lunedì è tragico e una crostata così lo rende meno pesante,grazie cara,passerei volentieri da casa tua e regalarmi un pezzo di questa golosità,se c’è ancora un pezzo per me,grazie della condivisione,buona settimana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *