Questo post è pronto da circa due settimane ma gli eventi degli ultimi giorni mi hanno portato lontana dal mio blogghino, dalla mia cucina, dalla mia passione per dedicarmi ad un’altra passione per me altrettanto importante, l’amore per i miei amici pelosetti felini. Purtroppo non per fatti piacevoli. Al momento ho due gatti ricoverati dalla veterinaria, uno gravissimo e un altro in attesa di essere operato, ma che non è affatto in pericolo di vita per fortuna! La mia Penelope si è completamente abbandonata, non ha mangiato a causa di una bruttissima cistite che l’ha debilitata tantissimo, tanto da far sospettare una insufficienza renale, oggi saprò meglio, ma soprattutto saprò se ha passato la notte! Tigro invece ha due zampette rotte a causa di una mente malata, di un demente, di un rifiuto della società che ha pensato di usarlo come tiro al bersaglio puntandogli un fucile da caccia e sparandogli…rabbia e tristezza infinita, ecco quello che provo ora!!! Per lui si risolverà con un intervento chirurgico, con una degenza di un mese dall’operazione e tante cure! Questa la situazione attuale, sentimenti contrastanti, rabbia, dolore, delusione…
Capirete perchè sono stata lontano dalla cucina e anche dai vostri blog…spero che presto tutto si sistemi e anelo un ritorno alla normalità il prima possibile…
Vi lascio questa ricettina davvero tanto buona, un dolce perfetto per le colazioni e le merende…di grandi e piccini!

DSC_0099

DSC_0101

TORTA ALLO YOGURT, CIOCCOLATO FONDENTE E FRAGOLE

INGREDIENTI

4 UOVA
250 GR DI ZUCCHERO A VELO VANIGLIATO
250 GR DI YOGURT BIANCO INTERO
150 ML DI OLIO DI SEMI
300 GR DI FARINA ’00
40 GR DI CACAO AMARO AMARO
60 GR DI AMIDO DI FRUMENTO
1/2 STECCA DI VANIGLIA (SEMI)
1 PIZZICO DI SALE
1 BUSTINA LIEVITO PER DOLCI

INOLTRE
150 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE 70%
200 GR DI FRAGOLE


DSC_0093

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero a velo, il sale, i semi della bacca di vaniglia. Unite lo yogurt, l’olio di semi. In una ciotola mescolate la farina con il cacao in polvere, l’amido di frumento, e il lievito setacciato. Unite le polveri al composto di uova, mescolate bene. Tritate grossolanamente il cioccolato fondente e unitelo al composto. Versate il tutto in una teglia da 24-26 cm di diametro. Tagliate le fragole a tocchetti abbastanza grandi e disponetele sulla superficie del dolce. Infornate a 190° per 50 minuti circa, fate comunque la prova dello stecchino.

DSC_0113

DSC_0091

8 comments on “Torta allo yogurt, cioccolato e fragole”

  1. Virginia mi dispiace infinitamente di sentire queste cose… non so se sentirmi più afflitta per la povera Penelope (faccio tanto il tifo per lei, si merita di farcela ancora!) o rabbiosa nel profondo per Tigro. L’umanità sa toccare cime di splendore con arte e cultura, ma poi si rivela essere anche la bestia più orribile, squallida e infima nel momento in cui se la prende con gli animali. Non ho parole. Ti abbraccio solo e spero che tutto si risolva per il meglio… la torta naturalmente è bella e sicuramente deliziosa.

  2. Si.. ahimè ho letto su facebook.. di quel testa di cavolo.. Ma che gente cattiva esiste al mondo??? io non ho parole.. mi spiace tantissimo.. anche per la tua Penelope.. Speriamo si rimettano benissimo entrambipresto.. Forza.. sii positiva.. Golosa invece la tua torta.. amo fragole e cioccolato.. smack

  3. Ciao cara prendo nota ma la sarà dura per quando….al momento dieta da qualsiasi dolce inclusi frutta e verdure tipo piselli e carotela glicemia è aumentata caramba ( 🙁 però stai certa che prima o dopo me la faccio. Buona serata un abbraccio.

  4. Virginia guarda mi è venuto un colpo allo stomaco!!! Ma come si fa? Mi dispiace immensamente, sai quanto io ami i gatti, visto che ci ho scritto un libro! Non riesco a capire mentre comprendo perfettamente il tuo stato d’animo. Spero si riprendano in fretta. Alla fine questa tu delizia passa in secondo piano e mi dispiace. Dolce stupendo, senza dubbio. Tra fragole e cioccolato. Un abbraccio a te e un carezza ai pelosi.

  5. Che meravigliosa torta, come il tuo amore per i mici <3 Spero tanto che entrambi possano recuperare al meglio, e al più presto! Il tuo amore li aiuterà ne sono certa 😉

  6. ho letto e mi dispiace tanto per i tuoi gattini, sono creature meravigliose , è desolante vedere come gli umani siano caduti in basso….La torta è deliziosa ma il mio pensiero è per Penelope adesso…Ti abbraccio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *