Nell’ultimo periodo vado parecchio a rilento, tutto quello che faccio richiede molte energie e succede che spesso non ho voglia di fare. L’unico momento che adoro è quando mi chiudo in cucina per preparare qualcosa di buono, sia di salato che di dolce. In cucina mi rilasso e ritrovo le energie perchè decido io cosa fare e quando, non ho scadenze da rispettare o richieste da soddisfare, faccio tutto quello che più mi piace, con grande gioia di chi poi mangerà! Utopia, direte voi! No, rispondo io! Volere è potere, sempre!
Bando alle chiacchiere! Se vi dico BROWNIES cosa mi rispondete?
A chi non piacciono?! Nessuno credo! Morbidi, cioccolatosi e cremosi, una vera coccola!
La ricetta che vi propongo viene direttamente dal libro “California Bakery”, uno fra i libri che sfoglio più spesso. Io ho solo scelto di aggiungere le fragole e la granella di zucchero, ma la base è così versatile che potete decidere di mettere altra frutta o non, saranno comunque buonissimi.


BROWNIES ALLE FRAGOLE

INGREDIENTI PER 9 BROWNIES
4 uova medie
200 g di zucchero semolato
150 g di burro
1/3 dei semi di 1 bacca di vaniglia
250 g di cioccolato fondente 70%
120 g di farina ‘00
2 g di sale
180 g di fragole
granella di zucchero q.b.

PROCEDIMENTO
1. Tritate il cioccolato fondente con un coltello e riducete il burro a pezzetti.
2. Sciogliete a bagnomaria burro e cioccolato tritato, mescolate bene il composto fino a renderlo liscio e lucido.
3. Fate raffreddare.
4. Preriscaldate il forno a 170°.
5. Setacciate la farina ed unitevi il sale.
6. Unite le uova al cioccolato fuso una la volta, mescolando con una frusta a mano.
7. Unite anche lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia.
8. Aggiungete al composto la farina con il sale e mescolate bene con una spatola fino ad ottenere un impasto senza grumi.
9. Rivestite una teglia quadrata da 25×25 cm con un foglio di carta forno.
10. Versate il composto nella teglia e livellate la superficie.
11. Tagliate le fragole, precedentemente lavate ed asciugate, a tocchetti medi e distribuitele sulla torta avendo l’accortezza di affondarle un po’ nell’impasto. Distribuite qualche granello di zucchero sopra (facoltativo).
12. Infornate a 170° per circa 50 minuti. Fate sempre la prova stecchino, l’interno dovrà essere compatto ma ancora umido.
13. Sfornate e lasciate raffreddare prima di tagliare il dolce in 9 quadrati uguali.

 

1 comment on “Brownies alle fragole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *